ItalianEnglish
Menu principale
Home
News
George Martin
"Il Trono di Spade" serie TV
I Sette Regni
Immagini
Download
Forum
GuestBook
Sala del Trono
Credits
Disclaimer
Contatti
Link
Visitatori
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi121
mod_vvisit_counterIeri704
mod_vvisit_counterQuesta Settimana3995
mod_vvisit_counterQuesto mese5678
mod_vvisit_counterTotale2707878
Advertisement
This A Ring of Ice and Fire site
is owned by AXL.
A Ring of Ice and Fire
[ Home | List | Random | Join ]
Ultimi Aggiornamenti
Profezie da I Guerrieri del Ghiaccio
giovedý 27 dicembre 2012

AVVERTIMENTO DI QUAITHE     "Adesso ascoltami, Daenerys Targaryen. Le candele di vetro continuano a bruciare. Presto... Leggi tutto...
Profezie da Il Dominio della Regina
sabato 05 dicembre 2009

La Profezia di Maggy la Rana   «Quando sposerò il principe?» chiede la giovane Cersei. «Mai. Tu sposerai il... Leggi tutto...
Profezie da Tempesta di Spade
giovedý 05 giugno 2008

I Sogni del Fantasma di Cuore Alto Il Fantasma di Cuore Alto ha parecchi sogni profetici nei libri: "Ho sognato che vedevo ... Leggi tutto...
Profezie da La Regina dei Draghi
giovedý 05 giugno 2008

La Casa degli Eterni Nel lasso di tempo trascorso nella Casa degli Eterni, Dany sente e vede alcune cose. Alcune di queste visioni sono... Leggi tutto...
Profezie da Il Regno dei Lupi
giovedý 05 giugno 2008

La Canzone di Macchia Macchia, il giullare di Roccia del Drago, mostra un inquietante capacità di predire eventi con canzoni... Leggi tutto...
Profezie da Il Grande Inverno
giovedý 05 giugno 2008

Lo Stallone che cavalca il Mondo "Veloce come il vento egli cavalca, e dietro di lui, il suo Khalasar copre tutta la terra, uomini... Leggi tutto...
Profezie da Il Trono di Spade
giovedý 05 giugno 2008

I sogni di Bran Guardò verso est. Vide un grande vascello sfrecciare sulle acque del Morso. Sua madre era sola in una cabina, lo... Leggi tutto...
Profezie da Tempesta di Spade
Scritto da Axl   
giovedý 05 giugno 2008

I Sogni del Fantasma di Cuore Alto

Il Fantasma di Cuore Alto ha parecchi sogni profetici nei libri:


"Ho sognato che vedevo  un’ombra con un cuore fiammeggiante massacrare un cervo dorato, aye."


Questa è l’ombra di Stannis che viene ad uccidere Renly.  Il cervo è il simbolo di Renly, il cuore di fiamma è quello di Stannis.


"Ho sognato che un uomo senza faccia, in attesa su un ponte che oscillava e dondolava. Sulla sua spalla era appollaiato un corvo annegato  con un alga marina che pendeva dalle sue ali."


Potrebbe significare che un Uomo senza Volto, ingaggiato da Euron, abbia ucciso Balon Greyjoy.


"Ho sognato un fiume impetuoso, e una donna che era un pesce. Andava alla deriva morta, con rosse lacrime sulle sue guance, ma quando i suoi occhi si aprirono, oh, mi svegliai dal terrore."


Questa è la “resurrezione” di Catelyn, dopo che è stata gettata nel fiume.

“L’ho visto [Balon] in sogno, morto e stramorto. E adesso le seppie di ferro si avventano le une contro le altre.”


Dopo la morte di Balon, infatti, tutti i Greyjoy rimanenti avanzano diritti sul Trono del Mare.


“Nella sala dei re, il caprone siede da solo e con la febbre, mentre il grande cane cala su di lui.”


La sala dei re è Harrenal, e il caprone è Vargo Hoat, che ha un caprone nero come sigillo. È febbricitante perché Brienne gli ha staccato l’orecchio con un morso. Il grande cane è Gregor Clegane, (i tre cani neri su sfondo giallo sono il simbolo della casa Clegane), che riprenderà Harrenal e torturerà Hoat fino alla morte.


“Ho sognato un lupo che ululava nella pioggia, ma nessuno era lì a udire la sua sofferenza… Ho sognato di un tale fragore che pensavo che mi scoppiasse la testa, tamburi e corni e trombe e urla, ma il suono più triste di tutti era quello delle campanelle.”


Questa è la descrizione delle Nozze Rosse. Il lupo che ulula nella pioggia è Vento Grigio. Il suono di campanelle proviene dal cappello di Aegon Frey, soprannominato “Campanello”, che viene ucciso da Catelyn.


“Ho sognato una fanciulla a una festa con serpenti nei capelli, e veleno che le gocciolava dai denti.”


Questa è Sansa, che indossa il retino per capelli con le ametiste nere al matrimonio di Joffrey. Una di esse viene, infatti, usata per avvelenare il re.


“E dopo ho sognato di nuovo quella fanciulla, intenta a uccidere un gigante selvaggio in una fortezza fatta di neve.”


Sempre Sansa che rompe la bambola di Robert nel suo castello di neve al Nido dell’Aquila.

 

 

 

La visione nelle fiamme di Thoros


“Il Signore della luce mi ha concesso una visione di Delta delle Acque. Un’isola in un mare di fuoco sembrava. Le fiamme erano leoni in pieno balzo con artigli d’oro. E come ruggivano! Un mare di Lannister, mia signora. Molto presto, Delta delle Acque sarà attaccata.”


Con queste parole Thoros profetizza che Delta delle Acque sarà assediata e attaccata dai Lannister. E veniamo a sapere, più avanti nel libro, che Daven Lannister, Forley Prester e Ryman Frey stanno tutti marciando verso Delta delle Acque, e solo il Pesce Nero è rimasto nel castello, insieme con una piccola guarnigione.

 

 

 

Le Profezie di Melisandre


"E’ scritto perfettamente nella profezia. Quando la cometa sanguina e le tenebre si radunano, Azor Ahai nascerà di nuovo tra fumo e sale i draghi si risveglieranno fuori dalla pietra."


Dany sembra la candidata più probabile per quanto riguarda Azor Ahai rinato. Soddisfa infatti tutte le “condizioni”.


Dany ha risvegliato i draghi dalle uova di pietra attraverso il fuoco e il fumo e il sale delle sue lacrime.


Inoltre, Dany risveglia i draghi nella prima notte in cui appare la cometa.


Dany non muore bruciata ma rinasce nel senso che esce dalle fiamme come una persona più forte, un leader, che i Dothraki seguiranno.


I draghi potrebbero essere “Portatrice di Luce” perché possono sputare fuoco. E se seguiamo questa ipotesi si viene a creare un parallelismo tra i tre tentativi di Azor Ahai di temprare la lama con i tre tentativi di Dany di far schiudere le uova (prima mettendole su un braciere, la seconda volta quando esce dai suoi sogni di febbre, e infine sulla pira di Drogo). Inoltre, come Azor Ahai, Dany sacrifica il suo sposo per avere la sua arma, e la ottiene togliendola dal fuoco.


"Lady Melisandre mi comanda di guardare intensamente il cuore fiammeggiante...le scintille nell’aria sembravano ruotare, fino a diventare un anello di fuoco, e stavo osservando attraverso il fuoco un qualche alto colle in una foresta. I tizzoni diventavano degli uomini in nero dietro delle fiaccole, e vi erano forme che si muovevano attraverso la neve."


L’attacco dei morti che camminano contro gli uomini dei Guardiani della Notte, accampati sul Pugno dei Primi Uomini.


“Altri falsi re sorgeranno a prendere le corone di coloro che sono caduti”


Anche questo si rivela vero: Euron e Tommen hanno preso il posto di Balon e Joffrey, rispettivamente.

 

 

 

Il Sogno di Dany


"Quella notte sognò di essere Rhaegar, di cavalcare verso il Tridente. Ma montava un drago, non un cavallo. Quando vide la schiera ribelle dell’Usurpatore  attraverso il fiume, essi erano corazzati di ghiaccio, ma lei li bagnava col fuoco del drago  e  li scioglieva come rugiada e  trasformava il Tridente in un torrente.."


Il fatto che l’esercito nemico abbia armature di ghiaccio potrebbe significare che gli Estranei arriveranno fino al Tridente e Dany cavalcherà un drago per scontrarsi con loro in quel punto. Oppure nel sogno appare il Tridente semplicemente perché Rhaegar morì lì, e il sogno significa solamente che Dany cavalcherà il suo drago per combattere gli Estranei.

 

 

 

Il Sogno di Jojen


"Era diverso quando c’erano gli Stark a Grande Inverno. Ma il vecchio lupo è morto  e quello giovane  è andato a sud a giocare al gioco del trono, e tutto quello che ci hanno lasciato sono fantasmi."


"I Lupi torneranno," disse  Jojen solennemente.


"E come puoi saperlo, ragazzo?"


"L’ho sognato."


Il sogno significa probabilmente che un giorno gli Stark torneranno a Grande Inverno nuovamente; e che riacquisteranno il loro potere, superando la difficile situazione in cui si trovano al termine de “Il portale delle Tenebre”

 

 

 

La Canzone di Macchia


"Sangue di pazzo, sangue di re, sangue sulla coscia della fanciulla, ma catene per gli ospiti  e catene per lo sposo, aye aye aye."


Sembrerebbe la descrizione delle Nozze Rosse: il pazzo è Campanello, il re è Robb, la fanciulla è Roslin, e lo sposo è Edmure, che viene catturato.

Ultimo aggiornamento ( martedý 07 luglio 2009 )
 
< Prec.   Pros. >
facebook logo