ItalianEnglish
Menu principale
Home
News
George Martin
"Il Trono di Spade" serie TV
I Sette Regni
Immagini
Download
Forum
GuestBook
Sala del Trono
Credits
Disclaimer
Contatti
Link
Visitatori
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi119
mod_vvisit_counterIeri704
mod_vvisit_counterQuesta Settimana3993
mod_vvisit_counterQuesto mese5676
mod_vvisit_counterTotale2707876
Advertisement
This A Ring of Ice and Fire site
is owned by AXL.
A Ring of Ice and Fire
[ Home | List | Random | Join ]
Ultimi Aggiornamenti
Profezie da I Guerrieri del Ghiaccio
giovedý 27 dicembre 2012

AVVERTIMENTO DI QUAITHE     "Adesso ascoltami, Daenerys Targaryen. Le candele di vetro continuano a bruciare. Presto... Leggi tutto...
Profezie da Il Dominio della Regina
sabato 05 dicembre 2009

La Profezia di Maggy la Rana   «Quando sposerò il principe?» chiede la giovane Cersei. «Mai. Tu sposerai il... Leggi tutto...
Profezie da Tempesta di Spade
giovedý 05 giugno 2008

I Sogni del Fantasma di Cuore Alto Il Fantasma di Cuore Alto ha parecchi sogni profetici nei libri: "Ho sognato che vedevo ... Leggi tutto...
Profezie da La Regina dei Draghi
giovedý 05 giugno 2008

La Casa degli Eterni Nel lasso di tempo trascorso nella Casa degli Eterni, Dany sente e vede alcune cose. Alcune di queste visioni sono... Leggi tutto...
Profezie da Il Regno dei Lupi
giovedý 05 giugno 2008

La Canzone di Macchia Macchia, il giullare di Roccia del Drago, mostra un inquietante capacità di predire eventi con canzoni... Leggi tutto...
Profezie da Il Grande Inverno
giovedý 05 giugno 2008

Lo Stallone che cavalca il Mondo "Veloce come il vento egli cavalca, e dietro di lui, il suo Khalasar copre tutta la terra, uomini... Leggi tutto...
Profezie da Il Trono di Spade
giovedý 05 giugno 2008

I sogni di Bran Guardò verso est. Vide un grande vascello sfrecciare sulle acque del Morso. Sua madre era sola in una cabina, lo... Leggi tutto...
Profezie da Il Regno dei Lupi
Scritto da Axl   
giovedý 05 giugno 2008

La Canzone di Macchia

Macchia, il giullare di Roccia del Drago, mostra un inquietante capacità di predire eventi con canzoni apparentemente senza senso. Per esempio:


Si mise a cantare: “Le ombre vengono per danzare, mio signore, danza anche tu, mio signore, danza anche tu”. Macchia saltellava da un piede all’altro. “Le ombre vengono per restare, mio signore, resta anche tu, mio signore, resta anche tu.” La sua testa sussultava ad ogni parola suscitando un clangore di campanelle.


Questo passo acquista interesse se messo in relazione con il cappello da giullare portato da Macchia: un elmetto con delle corna, simile a quello da battaglia di Renly. Ed è un ombra che uccide Renly. Inoltre, Macchia porta delle campanelle appese alle corna dell’elmetto. Khal Drogo porta sempre campanelle intrecciate nei capelli, e la sua morte proviene dalle ombre danzanti che Mirri Maz Duur evoca nella sua tenda.


 

Le Profezie di Melisandre


Nel libro, Melisandre offre alcune profezie, alcune provenienti da Asshai, altre da ciò che ha visto nelle fiamme.


“Negli antichi libri di Asshai sta scritto che verrà il giorno, dopo la lunga estate, in cui le stelle sanguineranno e il respiro gelido delle tenebre scenderà a incombere sul mondo. In questa ora terribile, un guerriero estrarrà dal fuoco una spada fiammeggiante. Quella spada sarà la Portatrice di luce, la Spada rossa degli eroi, e colui il quale la impugnerà sarà Azor Ahai reincarnato. E di fronte a lui le tenebre fuggiranno.”


Molto di ciò che viene descritto in questa profezia è già accaduto: c’è stata una lunga estate, e la cometa rossa nei cieli è una “stella sanguinante”. è possibile che Dany abbia realizzato questa profezia, quando nell’ultimo capitolo de “Il Grande Inverno” rinasce dalle fiamme insieme con i suoi tre draghi. (per ulteriori dettagli su questa ipotesi vedere più avanti l’altra profezia di Melisandre)


“Entro un giorno ser Cortnay Penrose sarà morto. Melisandre lo ha visto nelle fiamme del futuro. […] Le fiamme di Melisandre non mentono… aveva visto anche la fine di Renly. […] Ma Melisandre aveva visto anche un altro giorno nelle fiamme. Un mattino in cui Renly, nella sua armatura verde, risaliva da sud per distruggere il mio esercito sotto le mura di Approdo del Re. Se avessi incontrato mio fratello là, forse sarei stato io a morire non lui.”


La morte di Ser Cortnay è già avvenuta, così come ha predetto Melisandre. La parte seguente è interessante: Stannis suppone che quello visto da Melisandre sia un futuro alternativo, che non si avvererà più. Comunque, la persona in armatura verde che conduce l’esercito dal sud per sconfiggere l’esercito di Stannis ad Approdo del Re è Garlan Tyrell, che indossa l’armatura di Renly. Non Renly stesso, ma sembra che la visione si sia avverata.


 

I Sogni dell'Oltre di Jojen


“Ho sognato un lupo con le ali, tenuto prigioniero alla terra da catene di pietra grigia” raccontò Jojen. “Era un sogno dell’oltre, per cui so che è vero. Un corvo cercava di spezzare le catene con il becco, ma la pietra era troppo dura e il corvo riusciva solamente a scheggiarla.”


“E quel corvo…” Bran esitò. “Aveva tre occhi?”


Jojen annuì.


Il lupo con le ali è Bran, e il corvo con tre occhi è quello che costantemente appare nei sogni di Bran. Le catene potrebbero rappresentare il rifiuto e la difficoltà di Bran di aprire il suo terzo occhio, che gli permetterebbe così di acquisire le capacità di metamorfo.


“Jojen ha sognato te e i tuoi fratelli acquisiti […] Eri seduto a cena, ma invece di un servitore, era maestro Luwin a portarti il cibo. Ti servì un arrosto degno di un re, una carne quasi cruda, al sangue, che faceva venire l’acquolina in bocca a tutti. Invece, la carne che venne servita ai Frey era vecchia e grigia e morta. Eppure, la cena piacque a loro molto di più che non a te.”


La “carne” è la notizia della Battaglia di Oxcross, che Maestro Luwin riferisce a Bran e ai due Walder.


Bran riceve la notizia che Robb ha vinto, mentre i Frey apprendono che Stevron Frey è morto. Ma i due Walder sono più felici della notizia rispetto a Bran, nonostante la differenza di contenuto.


“Ho sognato il mare che dilagava attorno a Grande Inverno. Ho visto onde nere abbattersi contro i portali e le torri. E alla fine, l’acqua salata ha superato le mura e ha riempito tutto il castello. Uomini annegati galleggiavano nel cortile. Quando feci il sogno la prima volta, alla Torre delle Acque Grigie, non conoscevo quegli uomini. Ma adesso le conosco. Uno è quella guardia, Alebelly. Un altro è il tuo septon. Un altro ancora è il fabbro [Mikken].”


L’acqua nera simboleggia Theon e gli altri uomini dei Greyjoy, che conquisteranno Grande Inverno più avanti nel libro. Alebelly viene ucciso nell’attacco, Mikken viene ucciso da Stygg poco dopo. Septon Chayle viene affogato da Theon come offerta al Dio Abissale.


“Ho sognato l’uomo che è venuto oggi, quello che chiamano Reek. Tu e tuo fratello giacevate morti ai suoi piedi. E lui vi stava scuoiando la faccia con una lunga lama rossa.”


Anche questa visione si avvera, in un certo senso, poiché Reek e Theon uccidono due bambini più o meno della stessa età di Bran e Rickon; in modo che una volta scuoiata la faccia non si riconosca la differenza e possano essere scambiati dalla gente di Grande Inverno per i due principi.

Ultimo aggiornamento ( martedý 07 luglio 2009 )
 
< Prec.   Pros. >
facebook logo