ItalianEnglish
Menu principale
Home
News
George Martin
"Il Trono di Spade" serie TV
I Sette Regni
Immagini
Download
Forum
GuestBook
Sala del Trono
Credits
Disclaimer
Contatti
Link
Visitatori
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi23
mod_vvisit_counterIeri468
mod_vvisit_counterQuesta Settimana3737
mod_vvisit_counterQuesto mese10172
mod_vvisit_counterTotale2567610
Advertisement
This A Ring of Ice and Fire site
is owned by AXL.
A Ring of Ice and Fire
[ Home | List | Random | Join ]
Ultimi Aggiornamenti
Altri Personaggi Q - Z
martedý 07 maggio 2013

Quaithe Quaithe delle Ombre è una misteriosissima Sacerdotessa Rossa di Asshai delle Ombre attualmente residente nella Repubblica di... Leggi tutto...
Altri Personaggi F - L
martedý 07 maggio 2013

Lady Falyse Stokeworth Primogenita  di lady Tanda Stockworth, è sposata con ser Barman Byrch.     Franklyn Flowers... Leggi tutto...
Personaggi dei Guardiani Della Notte
martedý 12 giugno 2012

LORD JEOR MORMONT Jeor Mormont, detto Vecchio Orso, è il lord comandante dei Guardiani della notte. Uomo duro e di... Leggi tutto...
Altri Personaggi A - E
martedý 12 giugno 2012

Ser Addam Marbrand Cavaliere al servizio di Lord Tywin Lannister, ser Addam Marbrand è un leader carismatico, che sa facilmente... Leggi tutto...
Personaggi Martell
martedý 12 giugno 2012

 PRINCIPE DORAN NYMEROS MARTELL   Doran Nymeros Martell è il Principe di Dorne e Signore di Lancia del Sole. Primogenito... Leggi tutto...
Le Leggende dei Sette Regni
lunedý 11 giugno 2012

  Rhaegar Targaryen Figlio maggiore di Re Aerys II "Il Folle", erede al trono dei Sette Regni è inizialmente... Leggi tutto...
Altri Personaggi M - P
lunedý 11 giugno 2012

Lady Melisandre d’Asshai    Lady Melisandre, “La Donna Rossa”, è una sacerdotessa del culto del dio... Leggi tutto...
Personaggi del Popolo Libero
venerdý 13 aprile 2012

MANCE RAYDER   Mance Rayder è conosciuto in tutti i Sette Regni come il Re Oltre La Barriera. Era un uomo dei Guardiani della... Leggi tutto...
Personaggi Tully
lunedý 19 settembre 2011

LORD HOSTER TULLY Hoster Tully, lord di Delta delle Acque, padre di Catelyn, Lysa e Edmure, fratello del leggendario guerriero Brynden e... Leggi tutto...
Personaggi Arryn
lunedý 19 settembre 2011

LORD JON ARRYN       Signore del Nido dell’Aquila, lord Jon è stato, per Eddard Stark e Robert Baratheon, un... Leggi tutto...
Personaggi dei Guardiani Della Notte
Scritto da Axl   
martedý 12 giugno 2012

LORD JEOR MORMONT

jeormormont.png

Jeor Mormont, detto Vecchio Orso, è il lord comandante dei Guardiani della notte.

Uomo duro e di grand’esperienza, prima di prendere il nero egli era Lord dell’Isola dell’Orso e fratello di Maege Mormont, nuova signora dell'isola.

Accompagnato dal suo fedele corvo, dalla parlantina arguta, Jeor Mormont è sempre stato un punto di riferimento fondamentale per la confraternita in nero; abile stratega, conoscitore dei territori inospitali dell’estremo nord e capace comandante, il Vecchio Orso ha saputo reggere una confraternita divisa dalla paura e dalla crudeltà dei propri membri.

Nobile di cuore, ha una tempra dura come la roccia e fredda come le nevi del Nord, sa riconoscere coraggio e talento, nonché chi davvero merita di portare il nero.

Suo figlio Jorah Mormont è stato esiliato ed è ora divenuto scudo giurato di Daenerys Targaryen, pretendente al trono di Spade. 
 
 
 
 

MAESTRO AEMON TARGARYEN

 

maestro_aemon.gif


Maestro Aemon Targaryen è il più saggio, anziano, dotto ed esperto Maestro al cospetto dei Guardiani della notte. Nonostante siano ben pochi a conoscere il segreto della sua famiglia d'origine, sono ancora meno a sapere che lo stesso Aemon Targaryen avrebbe potuto essere re.

Il padre di suo padre fu Daeron II Targaryen, il Giovane drago, colui che annesse il Dorne ai Sette Regni mediante un suo matrimonio con una principessa dorniana: lei gli diede quattro figli. Maekar Targaryen, il padre di Aemon, era il più giovane dei quattro, ed Aemon, chiamato così in onore del Cavaliere del drago, era il suo terzo figlio. Una cosa che il saggio Maestro ha sempre amato dire è che da giovane sia stato lento di lama ma svelto di mente: in breve, suo padre lo spedì nella Cittadella per farlo studiare per diventare un Maestro.

Questo quando Aemon aveva circa nove anni, ed era il nono o il decimo in linea di successione.

Aemon era immerso nei suoi studi quando il più anziano dei suoi zii, l'erede direttto al trono, rimase ucciso in un incidente di torneo. Questo lasciò due figli, ma nè uno nè l'altro durarono molto: morirono entrambi nella Grande epidemia di primavera. Anche re Daeron morì, quindi la corona passò al suo secondogenito, Aerys I Targaryen.

Sotto il regno di Aerys I, Aemon aveva già forgiato una dozzina di anelli da Maestro, e prestò solenne giuramento alla Cittadella, andando a servire un qualche signorotto, fino a quando Aerys morì, senza eredi. Dunque il trono passò al quarto dei figli di Daeron, Maekar, il padre di Aemon: questi richiamò tutti i suoi figli, volendo che ognuno di loro facesse parte del Concilio Ristretto, ma Aemon rifiutò: quel posto sarebbe spettato al Gran Maestro della capitale, non a lui. E dunque andò a prestare servizio presso il più anziano dei suoi fratelli, ora prossimo erede al trono, un altro Daeron, ma anche lui morì, lasciandosi dietro un figlio demente, causa una malattia contratta con una prostituta.

Il fratello successivo a Daeron, il secondogenito di Maekar, era Aerion il Mostruoso: neppure lui doveva essere del tutto sano mentalmente, tant'è che pensava che qualora avesse bevuto una bottiglia intera di Altofuoco, allora si sarebbe trasformato in un drago. Tuttavia, gli dei furono misericordiosi con lui, e lo trasformarono solamente in un cadavere.

Nemmeno un anno più tardi, morì anche re Maekar, in una battaglia contro un lord fuorilegge.

A questo punto ciò che è di dominio pubblico è che il Concilio scavalcò il figlio infante di Aerion e la figlia del principe Daeron per dare la corona ad Aegon V l'Improbabile, ma ciò che non tutti sanno è che prima di Aegon offrirono la corona proprio ad Aemon, ma lui la rifiutò, seppur con discrezione. Gli dei, disse Aemon, avevano decretato che lui servisse, non che regnasse.

Aveva prestato un solenne giuramento, e per quanto persino il sommo septon si fosse offerto per scioglierglielo, Aemon non volle sentire ragioni. Siccome poi nessuno voleva al trono un erede di Aerion, e siccome la figlia di Daeron era ritardata, la corona passò al fratello minore di Aemon, appunto Aegon V l'Improbabile.

Sapendo tuttavia che se fosse rimasto a corte, i nobili contrari al regno di Aegon si sarebbero opposti, Aemon decise di prendere il Nero e salì sulla Barriera. E sulla Barriera lui è rimasto, mentre suo fratello, il figlio di suo fratello, e il di lui figlio hanno regnato uno dopo l'altro, finchè ser Jaime Lannister non pose fine alla dinastia del Drago. E lui in tutto questo corso della vita è sempre rimasto a guardare da lontano, dalla Barriera, senza mai venir meno al suo giuramento.

Oggi Aemon Targaryen ha più di cent'anni: è vecchio, avvizzito e cieco, ma non per questo meno leale: assieme a Daenerys e Viserys Targaryen, è l'ultimo rimasto dell'Antica Dinastia, essendo, tra l'altro, un loro lontanissimo prozio.

Aemon sulla Barriera si occupa dei corvi messaggeri ed è soprattutto Maestro nella guarigione e nelle scienze mediche.

 

 

SER ALLISER THORNE

 Ser Alliser Thorne è il Maestro d'Armi delle Reclute dei Guardiani della Notte al Castello Nero. E' un duro Maestro d'Armi, dalla voce dura e affilata quanto una lama di Valyria. Non ama particolarmente i suoi apprendisti, anzi, sembrerebbe quasi che li detesti tutti, senza esclusioni. 

Basso di statura, tarchiato e muscoloso, capelli lunghi dall'aspetto sporco e probabilmente mai pettinati, dagli occhi di ossidiana, ser Alliser Thorne è tuttavia un uomo d'onore, sebbene non lo dimostri soprattutto alle sue reclute.

 


 

BEDWYCK

Ranger dei Guardiani della Notte scherzosamente soprannominato “Gigante” per via dei suoi cinque piedi di altezza che lo rendono l’uomo più basso della confraternita.

 

 

 

PRIMO RANGER BENJEN STARK

 benjenstark.png

Benjen Stark, fratello minore di Brandon, Lyanna e Eddard Stark di Grande Inverno, è lo zio dei giovani figli di Ned, Robb, Jon, Sansa, Arya, Bran e Rickon.

Essendo il terzogenito maschio di Lord Rickard Stark, dopo il primogenito Brandon e il secondogenito Eddard, Ben non ha mai avuto grandi possibilità di diventare un lord, e quindi ha deciso in accordo col padre di dare la propria vita all'onore dei Guardiani della notte, prendendo il Nero.
 
Sulla Barriera, precisamente nel Castello Nero, Ben Stark ha fatto molta strada, arrivando a ricoprire nientemeno che la carica di Primo Ranger, ovvero di capo dei pattugliatori dei Guardiani della notte che si avventurano Oltre la Barriera, oltre l'ultimo confine del Mondo. Dai capelli neri, lineamenti marcati, asciutto come uno sperone basaltico, tuttavia si può distinguere sempre una scintilla di allegria nei suoi occhi azzurro acciaio.
 
Da onorevole membro della Confraternita in nero, Benjen Stark è molto vicino al lord comandante, Jeor Mormont.
 
 

 

CHETT

Confratello giurato dei Guardiani della Notte assegnato all'ordine degli attendenti. Si occupa prima della cura dei corvi di Maestro Aemon e poi viene nominato Maestro dei canili.

Cresciuto a Campo dell'Arpia nelle terre dei fiumi e figlio di un raccoglitore di sanguisughe è stato mandato sulla Barriera dal signore della sua terra, Lord Frey, come condanna per l'omicidio di una donna di nome Bessa che lo aveva rifiutato a causa della sua faccia coperta da pustole e vesciche.
 

 

CLYDAS

E’ un uomo all’incirca sessantenne che svolge servizio presso i Guardiani della Notte in qualità di assistente di Maestro Aemon. Egli è grassoccio e basso, ha gli occhi rosa e fiochi come quelli delle creature notturne e sulla testa pochi capelli bianchi.

 

 

COTTER PYKE

Lord Comandante del Forte Orientale dei Guardiani della notte da ormai molto tempo, Cotter Pyke è la prova vivente che persino i poveri e i disgraziati possono scalare le vette del potere, nei Guardiani della notte. E non certo in senso negativo.

Noto è infatti che Cotter Pyke nacque in una cantina di una caverna nelle Isole di Ferro, dato alla luce da una prostituta qualunque.

Con un senso dell'umorismo tutto suo ma soprattutto cordiale, Cotter Pyke non si potrebbe mai definire un uomo di bell'aspetto, per quanto abbia un fisico asciutto, solido e duro come un cavo di ferro, sotto le sue tuniche di cuoio nero borchiato e le brache di lana grezza.

Con occhi piccoli e ravvicinati, il naso spezzato, l'attaccatura dei capelli come una punta di lancia, tempo addietro fu colpito da una forma di vaiolo che gli ha butterato malamente la faccia, e la barba che si è lasciato crescere per cercare di nascondere le cicatrici è rada e ispida.
 
I modi di Cotter Pyke non possono comunque dirsi così nobili, viste le sue origini, anche, ma in battaglia ha sempre dato prova di grande valore.
 



DALBRIDGE

 E' il ranger più anziano fra i compagni di Qhorin il Monco. In gioventù è stato lo scudiero di un qualche re, e i confratelli ancora lo chiamano "Scudiero" Dalbridge. Ha la vista più acuta di tutta la confraternita e col suo arco lungo è un arciere formidabile.

 



DAREON

E' un confratello assegnato agli attendenti. A volte, a sera nella sala comune, canta per i confratelli. Prima di entrare nel Guardiani della Notte egli era un apprendista cantante. È stato mandato alla Barriera perché sorpreso a letto con la figlia di lord Rowan di Goldengrove.

La ragazza lo accusò di essere stata violentata, ma il giovane ha sempre negato queste accuse affermando che ella fosse consenziente. Maestro Aemon dice che la sua voce è miele versato sul rombo di un tuono.

 

 

SER DENYS MALLISTER

Ser Denys Mallister è un anziano Cavaliere, di alto lignaggio e di notevole cultura, attualmente sotto il solenne giuramento dei Guardiani della notte.

In giovinezza, ser Denys aveva subito fatto notare di poter essere un grande combattente e stratega.

Proveniente dalla Nobile Casata Mallister del Tridente, nato proprio sotto la Torre del Tuono di Seagard, la città dei Mallister, fu fatto scudiero a dodici anni, cavaliere a diciotto, e vinse il suo primo torneo a ventidue.

Disarcionò inoltre grandi condottieri come lord Tarly, il padre dell'attuale lord Randyll Tarly, e lord  Alester Florent in occasione di diversi tornei.

Oggigiorno, sono ben trentatre anni che ser Denys Mallister ha prestato giuramento ai Guardiani della notte, ed è sempre stata una bandiera della confraternita giurata.

Uno dei pochi uomini di nobili origini che si possono trovare sulla Barriera, è stato eletto lord

Comandante della Torre delle Ombre.
 
Inoltre, fu anche candidato per ben due volte a diventare lord comandante di tutta la confraternita in nero, ma tutte e due le volte fallì, anche se ogni volta più vicino al suo intento, prima con lord Qorgyle e poi con lord Mormont, appunto.
 
Anziano, ma comunque saggio, forte e valoroso, dalla voce pacata, tutti gli uomini sotto il suo comando alla Torre delle Ombre non esitano a dire che sarà lui il prossimo lord comandante dopo Jeor Mormont, il Vecchio orso.

Mallister fino al midollo, ser Denys è quasi completamente calvo, ha una barba bianca come la neve e il suo volto è scavato da rughe profonde.
 
Ma gli anni non sembrano aver avuto troppo effetto su di lui: i suoi movimenti sono ancora atletici e in bocca ha ancora parecchi denti, e i suoi occhi grigioazzurri non sono ancora sbiaditi.
 
Sulla sua pelliccia di zibellino posa un mantello nero, tenuto fermo con un fermaglio d'argento di aquila, emblema di Seagard. Denys Mallister poi è noto per non andare mai d'accordo con il lord comandante del Forte Orientale, Cotter Pyke per ragioni politiche. Quest'ultimo, infatti, nacque nelle Isole di Ferro, e la stessa Seagard, Città della Nobile Casata Mallister, fu eretta proprio per controllare ed eventualmente respingere attacchi dei pirati delle Isole di Ferro.
 



DONAL NOYE

Donal Noye è il  fabbro armaiolo del Castello Nero. Dal naso largo e piatto, barba ispida rasasta di tanto in tanto, ha un torace così largo da essere paragonabile ad un barile di birra, ed il suo ventre non è da meno. Tempo fa, combattè nell'assedio di Capo Tempesta, e fu lì che tragicamente perse il braccio sinistro. Ma non per questo il suo mestiere di fabbro ne risente. Ma l'assedio di Capo Tempesta non fu l'unica battaglia che Donal Noye combattè. Anzi, lui ha visto i Sette Regni da cima a fondo, era stato in tutti i bordelli di tutte le città e si era ubriacato in mille taverne.

Esercitava l'arte del fabbro anche prima di perdere il braccio sinistro, e si dice che fu lui stesso a forgiare la mazza con la quale Re Robert Baratheon sferrò il colpo di grazia al Principe Rhaegar Targaryen. E quando, ormai vecchio, nell'assedio di Capo Tempesta un'ascia gli colpì il braccio sinistro, non ci fu altro rimedio che l'amputazione, per farlo sopravvivere.

Solo allora, monco, ma ancora ben lontano dalla fine dei suoi giorni, Donal Noye prestò giuramento e salì alla Barriera come un Guardiano della Notte.

 

 

EBBEN

Tozzo, calvo come un uovo, con la muscolatura dura come la roccia, Ebben serve nella confraternita dei Guardiani della Notte da quando era un ragazzo. Brandisce un’ascia bipenne da battaglia di cui ha la massima cura, con entrambi i tagli così affilati che scintillano.

 



EDD “L’ADDOLORATO”

Eddison Tollet o Edd “L’addolorato”, come chiamato dai confratelli, è il cupo scudiero del vecchio lord Comandante Jeor Mormont, esperto guardiano dall’umore tetro e menagramo, è perennemente triste, ma anche realista e sveglio, sa bene quali sono i pericoli del Nord e come difendersene, spesso nella sua malinconia è possibile cogliere consigli di grande saggezza. 

 

 

 

GARED

E’ un uomo che ha già passato i cinquant’anni. Ha trascorso la maggior parte della sua vita da ragazzo e tutta quella da uomo nella Confraternita dei Guardiani della Notte, di cui è al servizio da quarant’anni. Non sopporta essere preso con leggerezza e supponenza, specialmente dalle nuove reclute. In passato ha perso le orecchie, il mignolo della mano sinistra e tre dita dei piedi a causa del gelo del Nord e questa esperienza ha segnato la sua esistenza.

 

 

GRENN

E' un ragazzo dalla corporatura molto robusta, forse eccessivamente robusta, compagno di allenamenti di Jon Snow nei Guardiani della Notte. Per la sua mole, Grenn è lento e impacciato in combattimento, ma è anche molto forte. Di sedici anni, spalle larghe, collo spesso, molto alto e dai capelli e dagli occhi neri, Grenn si è arruolato nei Guardiani della Notte solamente perché non aveva di che vivere.

 



HOBB “TRE DITA”

Così chiamato per la sua menomazione alla mano destra, Hobb è il cuoco migliore dei guardiani della notte, gentile e di buon cuore è uno dei pochi lati positivi della confraternita, anche se il cibo è scarso e poco appetibile, Hobb riesce a scaldarti il cuore con i suoi piatti. 

 

 


 
 

 

JON SNOW

jon-snow.gif

Jon Snow è il figlio bastardo di lord Eddard Stark di Grande Inverno, nato da un rapporto extraconiugale con una donna che rimase per sempre nel cuore del Lord del lupo, fatto che ha portato dissapori tra Jon e lady Catelyn Tully, la consorte di lord Eddard.
 
Dai capelli scuri e dagli occhi simili a quelli del padre, Jon ha condiviso un’infanzia generosa con i fratelli, cui è sempre stato molto affezionato, in particolare con la piccola Arya, con cui ha vissuto momenti meravigliosi.
 
A quattoridici  anni, motivato dalla forte convinzione di essere utile ai suoi cari e quindi non essere più considerato un "bastardo", lascia Grande Inverno alla volta della barriera, per vestire gli scuri panni di guardiano della notte.
 
Alla Barriera trova, dopo difficili mesi, una nuova famiglia, una comunità in cui s’inserisce e della quale coglie i valori più nobili e antichi.
 
Accompagnato sempre dal suo Meta-lupo Spettro, uno splendido esemplare albino, gemello dei Meta-lupi dei suoi fratelli, tra i guardiani della notte Jon, soprannominato Lord Snow, scopre numerose amicizie e un cameratismo fraterno, tra i suoi compagni più vicini Samwell Tarly, obeso ed impacciato ragazzo di buon cuore.
 



KEDGE "OCCHIO BIANCO"

E’ un Ranger dei Guardiani della Notte all’incirca quarantenne, una trentina dei quali passati alla Barriera. Il suo soprannome “Occhiobianco” gli deriva dal fatto che il suo occhio sinistro è completamente cieco, mentre quello destro esprime ferocia. Egli non è mai riuscito, però, ad andare d’accordo con gli altri uomini in nero.

 

 

 

PYP

Pypar, detto Pyp, ragazzo minuto dalle orecchie a sventola dei Guardiani della Notte, è un camaleonte nato, dalle mille facce dalle mille voci. Nel raccontare storie interpreta tutti i personaggi, siano essi re o imbroglioni, uomini o donne. Questo talento lo devo al suo lungo peregrinare per i Sette Regni, con un gruppi di guitti. Pyp si vanta anche di saper individuare la provenienza delle persone a seconda del loro accento.

 

 

 

QHORIN IL “MONCO”

Qhorin, detto il Monco per la sua menomazione alla mano destra, menomazione che si è procurato in un combattimento contro un bruto. Si dice che una volta che questo bruto gli avesse tagliato le dita della mano destra, Qhorin lo abbia accecato con il suo stesso sangue e poi lo abbia ucciso. Il Monco è uno dei Corvi neri con più esperienza ed abilità.

Ranger di estrema caparbietà, forza fisica e mentale, rappresenta un asso nella manica per la confraternita in nero, nonché un rilevante spauracchio per i bruti che vedevano in lui tutta l’energia e la durezza dei custodi dei Sette Regni.

 

 

 

SAMWELL TARLY

samtarly.jpg

Samwell, figlio maggiore di lord Randyll Tarly, della Collina del Corno, alfiere dei Tyrell, è un corpulento ragazzo inviato sulla barriera in quanto troppo sensibile e gentile per condurre un feudo.

Fragile per quanto grasso è un ragazzo dalla spiccata bontà e dall’ingegno pronto. Fisicamente inabile ad ogni fatica e maldestro in tutte le funzioni manuali è invece acuto e colto, sa leggere e scrivere e trattare con i corvi.

Grande amico di Jon Snow, è però insultato da altri guardiani "Messer porcello"!

 

 

 

STONESNAKE

Ranger veterano chiamato “serpente di pietra”, è il miglior scalatore dei ranger di pattuglia oltre la Barriera. Segaligno e basso di statura, è un uomo sulla cinquantina con una folta barba grigia. Molto più forte di quanto appaia, è dotato di una vista che di notte è migliore di quella di chiunque altro. Indossa una sdrucita cappa di pelliccia e la sua arma è una spada corta.

 

 

 

YOREN

Yoren è un veterano dei Guardiani della notte, uno dei migliori in assoluto, ed è soprattutto uno dei pochi che può godere della totale stima del lord comandante del Castello Nero Jeor Mormont, che lo considera veramente un pezzo fondamentale dei Guardiani della notte.

Il suo aspetto non è comunque dei più rassicuranti: Yoren è un uomo curvo, con una spalla storta, e molti lo troverebbero sinistro.

I suoi lineamenti sono celati dietro una barba nera come la pece e si porta perennemente dietro un tanfo malsano, a causa del suo perenne errare che non gli lascia molto tempo per la pulizia personale, soprattutto considerando il fatto che appena ha del tempo libero non esita a fare un salto in una qualche locanda per un bicchiere di Rosso di Dorne.

Infatti il compito di Yoren è viaggiare su e giù per i Sette Regni, o meglio, tristemente, per le prigioni dei Sette Regni, a reclutare nuovi Guardiani della notte, visto che ormai la Confraternita conta meno di mille uomini.

Questo suo mestiere gli ha portato il soprannome di "Corvo Errante".

Il carisma di Yoren è comunque indiscutibile: spesso riesce da solo a tenere a bada e ai suoi ordini intere truppe di malviventi destinati alla Barriera, ed è anche un buon viaggiatore: non per nulla, ma sono ben trent'anni che il Corvo Errante svolge il suo mestiere in questo modo, e in tutto questo periodo ha perso solamente tre uomini.

 



SER WAYMAR ROYCE

Ser Waymar Royce è il giovane rampollo di un’antica casata. Diciottenne di bell’aspetto, dagli occhi grigi e il fisico asciutto, è un confratello che a causa dei suoi nobili natali ostenta un’irritante superiorità a dispetto della sua inesperienza e della giovane età. I suoi indumenti sono particolarmente ricchi, soprattutto la pelliccia d’ermellino nero spessa e soffice. Cavalca uno stallone da guerra e brandisce una splendida spada lunga che ha tutta l’aria di essere stata da poco forgiata e per niente utilizzata.

 

 

 

 

WILL

Fa parte della Confraternita dei Guardiani della Notte da circa quattro anni. In passato era stato un bracconiere, ma venne catturato dalle guardie a cavallo di Lord Jason Mallister mentre scuoiava un cerbiatto nei boschi padronali intorno a Seagard. Gli fu quindi proposto di andare alla Barriera per prendere il nero, invece di farsi mozzare una mano per il furto.

Nei  primi tempi era terrorizzato dalle antiche storie sulla foresta stregata, ma ora è un veterano, con centinaia di pattugliamenti alle spalle. Il suo passato da bracconiere gli ha donato la capacità di muoversi nei boschi più silenziosamente di chiunque altro.

 

 

Ultimo aggiornamento ( mercoledý 13 giugno 2012 )
 
< Prec.   Pros. >
facebook logo