ItalianEnglish
Menu principale
Home
News
George Martin
"Il Trono di Spade" serie TV
I Sette Regni
Immagini
Download
Forum
GuestBook
Sala del Trono
Credits
Disclaimer
Contatti
Link
Visitatori
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi80
mod_vvisit_counterIeri592
mod_vvisit_counterQuesta Settimana1260
mod_vvisit_counterQuesto mese15515
mod_vvisit_counterTotale3590428
Advertisement
This A Ring of Ice and Fire site
is owned by AXL.
A Ring of Ice and Fire
[ Home | List | Random | Join ]
Ultimi Aggiornamenti
Altri Personaggi Q - Z
marted́ 07 maggio 2013

Quaithe Quaithe delle Ombre è una misteriosissima Sacerdotessa Rossa di Asshai delle Ombre attualmente residente nella Repubblica di... Leggi tutto...
Altri Personaggi F - L
marted́ 07 maggio 2013

Lady Falyse Stokeworth Primogenita  di lady Tanda Stockworth, è sposata con ser Barman Byrch.     Franklyn Flowers... Leggi tutto...
Personaggi dei Guardiani Della Notte
marted́ 12 giugno 2012

LORD JEOR MORMONT Jeor Mormont, detto Vecchio Orso, è il lord comandante dei Guardiani della notte. Uomo duro e di... Leggi tutto...
Altri Personaggi A - E
marted́ 12 giugno 2012

Ser Addam Marbrand Cavaliere al servizio di Lord Tywin Lannister, ser Addam Marbrand è un leader carismatico, che sa facilmente... Leggi tutto...
Personaggi Martell
marted́ 12 giugno 2012

 PRINCIPE DORAN NYMEROS MARTELL   Doran Nymeros Martell è il Principe di Dorne e Signore di Lancia del Sole. Primogenito... Leggi tutto...
Le Leggende dei Sette Regni
luned́ 11 giugno 2012

  Rhaegar Targaryen Figlio maggiore di Re Aerys II "Il Folle", erede al trono dei Sette Regni è inizialmente... Leggi tutto...
Altri Personaggi M - P
luned́ 11 giugno 2012

Lady Melisandre d’Asshai    Lady Melisandre, “La Donna Rossa”, è una sacerdotessa del culto del dio... Leggi tutto...
Personaggi del Popolo Libero
venerd́ 13 aprile 2012

MANCE RAYDER   Mance Rayder è conosciuto in tutti i Sette Regni come il Re Oltre La Barriera. Era un uomo dei Guardiani della... Leggi tutto...
Personaggi Tully
luned́ 19 settembre 2011

LORD HOSTER TULLY Hoster Tully, lord di Delta delle Acque, padre di Catelyn, Lysa e Edmure, fratello del leggendario guerriero Brynden e... Leggi tutto...
Personaggi Arryn
luned́ 19 settembre 2011

LORD JON ARRYN       Signore del Nido dell’Aquila, lord Jon è stato, per Eddard Stark e Robert Baratheon, un... Leggi tutto...
Personaggi Lannister
Scritto da Axl   
marted́ 12 luglio 2011

 LORD TYWIN LANNISTER

 

tywin-lannister.gif

Lord di Castel Granito e Protettore dell'Ovest, grazie al suo carattere spietato e implacabile ha reso la sua casata la più ricca e una delle più potenti dei Sette Regni. Un esempio della sua crudeltà viene ricordato attraverso il canto "Le piogge di Castamere", in cui si narra come Tywin, non ancora subentrato al padre, fece trucidare due intere casate, i Reynes di Castamere e i Tarbeck di Tarbeck Hall, colpevoli di tradimento.

Anche per queste qualità divenne Primo Cavaliere di Re Aerys II, e rimase in carica per vent'anni.

In questo periodo il popolo aveva ritenuto che la ricchezza portata al regno fosse più che altro merito di Tywin, e re Aerys, che temeva la possibilità di un colpo di stato, fece nominare il giovane Jaime Lannister come cavaliere della Guardia Reale, impedendogli di divenire l'erede del padre e tenendolo in virtuale ostaggio.

Tywin Lannister, infuriato, abbandonò la carica di Primo Cavaliere e fuggì con la figlia Cersei a Castel Granito. Fu, in ogni caso, l'unico Primo Cavaliere di Aerys a lasciare l'incarico incolume.

Allo scoppio della rivolta capeggiata da Robert Baratheon contro i Targaryen, inizialmente si mantenne neutrale, non rispondendo alle richieste di aiuto di Aerys, poi si mosse, portando l'assedio ad Approdo del Re con ventimila uomini. Il suo piano era di installarsi sul trono, ma Eddard Stark arrivò con le sue truppe dal Tridente prima di quanto si aspettasse, e dovette perciò cedere il passo a Robert Baratheon.

Durante l'assedio, ordinò a Gregor Clegane di uccidere i figli neonati del Principe Rhaegar e la loro madre Elia Martell, in modo da estinguere tutta la discendenza Targaryen, ma si fece scappare gli altri figli di Aerys, Viserys e Daenerys.

Non riuscendo a ottenere il potere per se stesso, decise di dare la figlia Cersei in moglie al nuovo re, Robert Baratheon.

Lord Tywin prova un grande affetto per i suoi due primi figli, mentre disprezza Tyrion poichè lo ritiene responsabile della scomparsa della amata moglie Joanna, morta nel dare alla luce il suo terzo figlio.

Attualmente, lord Tywin ha cinquantacinque anni, ma nessuno obbietta quando si dice che mantenga il vigore di un ventenne. Gambe lunghe, spalle ampie, ventre piatto, braccia sottili che sono un intreccio di muscoli, e quando la sua folta chioma di capelli biondi aveva cominciato a rarefarsi, aveva ordinato, senza mezze misure, di farsi rasare a zero la testa, più il mento e il labbro superiore, ma si era fatto lasciare le basette, cosicchè ora le sue guance sono del tutto ricoperte di folti ciuffi di basette bionde, che partono dall'orecchio fino alla mandibola.

I suoi occhi sono verdi con venature dorate. Una volta, un giullare troppo temerario aveva detto per scherzo che perfino gli escrementi di Tywin sarebbero stati venati d'oro.

Si diceva che quel giullare fosse ancora vivo, nelle viscere di Castel Granito.

IL FRATELLO DI TYWIN

 

SER KEVAN LANNISTER

kevanlannister.gif


Fratello minore di Lord Tywin Lannister, è sposato con Lady Dorna Swyft. Ha quattro figli: Lancel il primogenito, Willem e Martyn (due gemelli) e Janei, due anni.

E' più basso ed esile del fratello, seppur mantenga i lineamenti Lannister, come gli occhi verdi. Perennemente oscurato dall'ombra di Lord Tywin è da sempre il suo braccio destro. E' calmo e riflessivo, e come ennesima differenza del fratello, pare fin troppo comprensivo e cauto per un Lannister.

 


 

IL FIGLIO MAGGIORE DI KEVAN

 

LANCEL LANNISTER

lancel.gif


Alto e forte, con i folti capelli color sabbia e gli occhi verdi dei Lannister, anche se è ancora solo un ragazzo, è già colmo della famosa presunzione e arroganza della sua casata, e dalla quasi completa assenza del senso dell'umorismo.

Primogenito di ser Kevan Lannister e della moglie Dorna Swyft, è lo scudiero di Re Robert Baratheon. A differenza del padre non ama stare nell'ombra, ha sempre avuto ottime potenzialità per diventare un cavaliere, deve attendere solo il momento opportuno. E il sangue Lannister pare non mancare di opportunismo.

 

 

LA SORELLA DI TYWIN

 

GENNA LANNISTER

gennalannister.gif


E' una donna che ha trasformato la formosità giovanile in una notevole abbondanza nell’avanzare dell’età, tanto da essere difficile da abbracciare. Dal viso rotondo e dal collo taurino, molto grassa e dall’enorme seno, è bionda come tutti i Lannister.

Ha un carattere energico e burbero, il che la induce alla sincerità e alla schiettezza nell’esprimere ciò che pensa nonché a intervenire nelle discussioni che ritiene importanti, in barba all’usanza che vorrebbe le dame estromesse dai concili dei lord loro mariti. Quando era ancora una ragazzina è andata in sposa ad Emmon Frey, figlio secondogenito di Lord Walder Frey, unione che allora fece infuriare Tywin Lannister, ancora poco più che bambino.

 

 

 

I FIGLI DI TYWIN

 

 

SER JAIME LANNISTER


jaime-lannister.gif

Figlio primogenito di lord Tywin Lannister, e gemello di Cersei, Regina dei Sette Regni, Jaime non esitò a rinunciare al titolo di erede di Castel Granito pur di intraprendere il cammino del guerriero.

Scelse, infatti, di far parte delle “Cappe Bianche”, ovvero la Guardia Reale di re Aerys Targaryen, che non esitò a tradire ed uccidere durante un golpe organizzato su larga scala dai Baratheon ed i loro alleati (Stark in primis), guadagnandosi così il soprannome di “Sterminatore di re”.

Jaime, un personaggio tra i più controversi ed affascinanti, è bellissimo, al punto da risultare quasi una visione; biondo, la pelle bruciata dal sole, con profondi occhi metallici, feroci, ma capaci d’amare.

E’ un cinico, sprezzante delle regole e della sua stessa vita, coraggioso come chi non ha nulla da perdere e tutto per cui lottare, come se non ci fosse un domani per lui…

E’ furente, passionale, morboso, sarcastico. Un cavaliere con il cuore di un eroe, cresciuto all’inferno, costretto a diventare un demone per sopravvivere. Scaltro, caparbio, addirittura testardo…ma disperatamente romantico…nonostante tutto, nonostante tutti.

 

 


 

  REGINA CERSEI LANNISTER

cersei-lannister.gif

 
Figlia di Lord Tywin e Lady Joanna, Cersei è la sorella di Jaime, suo gemello, e di Tyrion, il Folletto.

Principale caratteristica di questa giovane nobildonna è la prorompente bellezza. L’aspetto di Cersei, infatti, come del resto quello del fratello gemello, è straordinariamente attraente e aggraziato. Dai suoi tratti, però, non traspare calore solare bensì la perfetta spigolosità del ghiaccio. Cersei è una rosa d’immane bellezza, ma dalle spine acuminate. Lunga e folta è la sua chioma bionda come si confà alla casata Lannister.

Cersei è la moglie di Re Robert Baratheon e quindi Regina dei Sette Regni. Molte sono le voci che circolano sul suo conto, ben poche sono lusinghiere: d’altra parte la sua freddezza, spietatezza e altezzosità non le assicurano certo la simpatia del popolo che non perde occasione di creare pettegolezzi in parte confermabili.

Di certo il matrimonio con Robert è quantomeno atipico. Diversissime, infatti, sono le due personalità. Robert è il tipico combattente, sboccato e festaiolo ansioso di cimentarsi in battute di caccia, tornei, attività più pratiche che riflessive. Dall’unione dei due nascono tre figli: il maggiore, Joffrey, tredicenne, pupillo della madre, dalla quale sembra aver ereditato oltre ai lineamenti anche il carattere spigoloso, la giovane Myrcella e il piccolo Tommen, ancora bambini.

 

 

 

TYRION LANNISTER

 

tyrion-lannister.gif


Terzo figlio di Lord Tywin, signore di Castel Granito, e sua moglie Joanna Lannister, che muore nel darlo alla luce, Tyrion nasce deforme e bassissimo di statura a differenza dei suoi fratelli maggiori, i gemelli Jaime e Cersei.

Si dice che alla sua nascita la nutrice pensasse che fosse un mostro, neppure di fattezze umane.

Il costante paragone con il fratello maggior e l’aver fatto morire la madre, alienano a Tyrion prestissimo le simpatie del padre Tywin, il quale, uomo monolitico, freddissimo e spietato era molto unito alla propria moglie, nonché cugina.

Fin dalla prima infanzia e ancor più in giovinezza, si rende evidente la differenza tra Jaime e Tyrion, l’uno prestante  fisicamente, sembra nato apposta per combattere, l’altro “deforme”, che non ottiene nemmeno il rispetto dei suoi sottoposti e, per di più, preferisce immergersi nella lettura piuttosto che brandire una spada. Mentre il primo decide di abbracciare totalmente la carriera militare, entrando nella Guardia Reale, e rinunciando così a matrimonio ed eredità (con sommo dispiacere di Lord Tywin), il secondo è quasi tenuto nascosto nei recessi di Castel Granito, quasi un’imperdonabile vergogna di questa nobile e orgogliosa famiglia, tra le più influenti nei Sette Regni.

Tyrion, comunque, nonostante tutti i possibili impedimenti, riceve un’istruzione ed un addestramento adeguato ad un giovane nobile.

Curioso è l’episodio del suo “matrimonio”: Tyrion, infatti, molto giovane e convinto di aver trovato una donna che finalmente lo amasse per quello che era, decise di sposarla, realmente innamorato di questa creatura. Il tutto si risolse con una terribile punizione da parte di Lord Tywin che annullò il matrimonio e mise alla gogna la fanciulla in quanto volgare sgualdrina assoldata da Jaime solo per dar piacere al giovane Tyrion, non certo per sposarlo.

Moltissime altre furono le umiliazioni che Tyrion dovette subire nel corso della vita, non ultima il fatto di essere universalmente conosciuto a tutti come “Nano” o “Folletto”.

Altro dispiacere che Tyrion da al padre Tywin, è il suo amore sfrenato per le belle fanciulle. Infatti non si fa alcuno scrupolo a frequentare bordelli, incurante del buon nome della sua Casata e ancor più del marmoreo onore del padre Tywin.

All’inizio della saga comunque, Martin ci presenta un Tyrion già adulto, ormai noto a tutti per la sua deformità, figlio cadetto e scomodo della casata Lannister. Viene però subito messa in mostra la sua passione per i libri storici e politici, soprattutto se antichi. Altresì l’autore fa subito notare l’intelligenza, l’astuzia, la perspicacia e non meno importante, l’ironia (anche autoironia) di cui è dotato questo personaggio davvero complesso, che, nonostante sia l’antieroe per eccellenza, con il suo carisma si assicura la simpatia e il sostegno della maggior parte dei lettori.

 


 

I NIPOTI DI TYWIN (FIGLI DI CERSEI E ROBERT BARATHEON)

 

 

PRINCIPE JOFFREY BARATHEON 

 joffrey-baratheon.gif

 
Primogenito di Robert Baratheon e di Cersei Lannister è l'erede al trono dei Sette Regni.

E' un ragazzo di dodici anni, che, poco amato dal padre e viziato dalla madre, ha sviluppato un carattere arrogante e scontroso.

In ciò, oltre che nell'aspetto fisico, ricorda maggiormente lo zio Jaime che il padre.

Joffrey ha inoltre delle labbra carnose che possono forse apparire anche attraenti per certe donne, ma che sono anche la fonte del suo nomignolo dispregiativo più usato: "Labbra di Verme".

  

 

 

 

PRINCIPESSA MYRCELLA BARATHEON 

myrcella-baratheon.gif


Ha otto anni e, come i suoi fratelli, esteriormente evidenzia le caratteristiche tipiche dei Lannister, ovvero occhi verdi e capelli biondi.

 


 

   

PRINCIPE TOMMEN BARATHEON 

tommen-baratheon.gif

E' un bambino di sette anni, grassottello, che assomiglia più alla madre, con capelli biondi e occhi verdi, ma di carattere mite e tranquillo.

 

 

   

 

IL NIPOTE DI TYWIN, KEVAN E GENNA

 

SER DAVEN LANNISTER

davenlannister.jpg


Figlio di ser Stafford Lannister, il cugino e allo stesso tempo il cognato di Lord Tywin, essendoStafford  il fratello di Joanna, la moglie defunta del Lord di Castel Granito.

Un’arruffata capigliatura, due imponenti favoriti, una folta barba e degli imponenti baffi del biondo dorato caratteristico dei Lannister incorniciano i due meravigliosi occhi dai riflessi violetti ed il naso camuso di questo personaggio.

 
Ultimo aggiornamento ( marted́ 12 luglio 2011 )
 
< Prec.   Pros. >
facebook logo