Menu principale
Home
News
George Martin
"Il Trono di Spade" serie TV
I Sette Regni
Immagini
Download
Forum
GuestBook
Sala del Trono
Credits
Disclaimer
Contatti
Link
Advertisement
This A Ring of Ice and Fire site
is owned by AXL.
A Ring of Ice and Fire
[ Home | List | Random | Join ]
Ultimi Aggiornamenti
L'Ultimo dei Giganti
giovedý 12 giugno 2008

L'Ultimo dei Giganti   Ooooh, sono l'ultimo dei giganti, il mio popolo non è più su questo mondo. L'ultimo dei grandi... Leggi tutto...
La Moglie del Dorniano
giovedý 12 giugno 2008

La Moglie del Dorniano  La moglie del dorniano era bionda come l'oro e più caldo della Primavera era il suo bacio. Ma la lama... Leggi tutto...
L'Orso e la Fanciulla Bionda
giovedý 12 giugno 2008

L'Orso e la Fanciulla Bionda   Un orso c'era, un orso, un orso! Tutto marrone e nero, tutto coperto di pelo… …L'orso, Oh... Leggi tutto...
Il Canto dei Sette Dei
giovedý 12 giugno 2008

Il Canto dei Sette Dei   Austero e forte è il volto del Padre, lui siede e il giusto dall'ingiusto giudica. Le nostre vite, le... Leggi tutto...
Le Pioggie di Castamere
giovedý 12 giugno 2008

Le Piogge di Castamere  E chi sei tu, disse l'orgoglioso lord, che così in basso io devo inchinarmi? Solo un gatto con un altro... Leggi tutto...
Sempre fredde sono le mani dell'oro
giovedý 12 giugno 2008

Sempre fredde sono le mani dell'oro Lui cavalcò lungo le strade della città Scendendo dalla sua alta collina Giù per... Leggi tutto...
Il Canto dei Sette Dei
Scritto da Axl   
giovedý 12 giugno 2008

Il Canto dei Sette Dei

 

Austero e forte è il volto del Padre,

lui siede e il giusto dall'ingiusto giudica.

Le nostre vite, le brevi e le lunghe, lui osserva

E tutti i bambini lui ama.


Il dono della vita concede la Madre,

e ogni vita lei protegge.

Il suo sorriso gentile a ogni dolore pone fine,

e tutti i bambini lei ama.


Di fronte all'avversario si erge il Guerriero,

e dovunque noi andiamo lui ci sorveglia.

Con la spada e lo scudo, con la lancia e con l'arco,

e tutti i bambini lui protegge.


Antica e saggia è la Vecchia,

e il dipanarsi del nostro fato lei guarda.

La sua lampada di oro vivido lei innalza

E tutti i bambini lei guida


Giorno e notte lavora il Fabbro,

per più giusto rendere il mondo degli uomini.

Con martello e aratro e chiaro fuoco,

e per tutti i bambini lui costruisce.


Danza attraverso il cielo la Vergine,

nel sussurro di ogni amante lei vive.

Volare agli uccelli insegna il suo sorriso,

e a tutti i bambini i sogni lei concede.


I Sette Dei che tutti noi hanno creato,

ascoltano se noi le invochiamo.

Così gli occhi chiudete,e mai voi cadrete,

ché tutti voi loro vedono, bambini.


Orsù gli occhi chiudete, e mai voi cadrete,

ché tutti voi loro vedono, oh bambini.


Ultimo aggiornamento ( giovedý 12 giugno 2008 )
 
Pros. >
facebook logo